Rosso Suber 2010 (Daino) - Vino rosso

Daino Daino

Nuovo

VITIGNI: Nero d'Avola 50%, Alicante 30% e Nero Capitano (Frappato) 20%

ZONA DI PRODUZIONE: Caltagirone

ALTITUDINE: 325 metri s.l.m.

TIPO DI SUOLO: Sabbie rosse mediterranee

TIPO DI COLTIVAZIONE: alberello

ETÀ DEL VIGNETO: 6 anni

CLIMA: Mediterraneo con estate calda ma secca e ventilata

MATURAZIONE E VENDEMMIA: Settembre

GRADAZIONE ALCOLICA: 13,5%

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18-20 °C

Maggiori dettagli

35,00 €

tasse incl.

logocivico14-azzurro-413x250.png

Spedizioni in tutto il mondo

Consegna in 24/36 ore

I nostri prodotti sono di alta qualità

Acquisti sicuri nel nostro negozio online

Dalla coltivazione di tre vitigni autoctoni siciliani – Nero d’Avola, Frappato, Alicante – nasce il Suber, un vino di colore rosso intenso e dal gusto deciso, complesso e aromaticamente ricco. I tre vitigni si combinano tra loro e contribuiscono a dare corpo e carattere al vino. Il Nero d’Avola contribuisce con un aroma di frutti rossi, come le more o i gelsi; il Frappato aggiunge un retrogusto di pesca gialla; l’Alicante dà al Suber forza alcolica e lo arricchisce con una nota di profumate spezie.

Nessuna recensione dei clienti al momento.

Scrivi una recensione

Rosso Del Conte 2012 - Tenuta Regaleali, Tasca d’Almerita

Tipologia: Rosso - Doc Contea di sclafani

Gradazione alcolica: 13,5 vol. 

Uve: Nero d'Avola 60%, perricone 40%

Vinificazione: Le uve vengono vinificate in acciaio, con macerazione sulle bucce per circa 20 gg, alla temperatura dai 20 ai 28°C. A fermentazione malolattica svolta, il vino passa in barrique per 18 mesi prima di effettuare l'affinamento in bottiglia per almeno 12 mesi.

A circa 20 chilometri a sud di Caltagirone, in prossimità del Bosco di Santo Pietro, si estende la vigna dell’azienda agricola Daino. Lavorata con metodi antichi, risalenti alla più sapiente tradizione vitivinicola, la vigna, immersa in un contesto di bellezze naturali di oltre 6.500 ettari, produce il Suber, un vino dal sapore deciso e intenso. Il vino Suber, dal nome di esemplari maestosi di Quercus Suber presenti nel Bosco, nasce dall’allevamento di vitigni come il Nero d’Avola, il Frappato e l’Alicante. L’azienda Daino, grazie a i Vigneri, personale specializzato nella coltura ad alberello, cura le viti manualmente in ogni fase della lavorazione nel rispetto dell’ambiente e in armonia con il territorio. Le viti sono sostenute da un tutore in legno di castagno e i tralci sono legati con fili biodegradabili ed ecocompatibili di “liama” (Cortaderia Jubata), cresciuta spontaneamente ai bordi della vigna.

Accept Site use cookies