La fuga Chardonnay DOC (Donnafugata) - Vino bianco

Donnafugata Donnafugata

Nuovo

Cantina: Donnafugata
Regione: Sicilia (Italia)
Carta dei vini: Chardonnay
Denominazione: Chardonnay DOC
Annata: 2014
Gradazione: 13%
Formato: 75cl
Stile: Leggero e fresco
Abbinamenti cibo-vino: Branzino, Sushi-sashimi, Tartare-carpaccio pesce, Cozze, Antipasti di pesce affumicato, Antipasti di pesce al vapore, Spaghetti alle vongole

Maggiori dettagli

13,00 €

tasse incl.

logocivico14-azzurro-413x250.png

Spedizioni in tutto il mondo

Consegna in 24/36 ore

I nostri prodotti sono di alta qualità

Acquisti sicuri nel nostro negozio online

Il vino Bianco di uve Chardonnay La Fuga, prodotta dalla cantina Donnafugata, è un vino bianco di grande carattere che riporta nelle sue essenze tutta la storia della Cantina Donnafugata. Il Vino Bianco La fuga di Donnafugata è un vino Equilibrato, dal notevole spessore olfattivo e gustativo, esprime sentori di frutta esotica come l’ananas, la mela e la banana, avvolte da un contesto minerale ricco di sapidità.

Le uve con le quali si produce il pregiato vino La fuga, sono uve di Sicilia Contessa Entellina DOC Chardonnay, vinificate pure al 100%. Le uve di Chardonnay sono allevate a controspalliera e la potatura avviene con il metodo del cordone speronato. La Densità media d'impianto raggiunge anche i 5.000 ceppi per ettaro e la produzione arriva fino a circa 60 quintali per ettaro di terreno vitato.

Può senz'altro abbinarsi con crostacei, primi piatti elaborati e tonno in varie preparazioni. La pasta con le sarde o con broccoli, che rappresentano le peculiarità della cultura gastronomica locale sono abbinamenti perfetti, vanno arrochiti con l’introduzione nel piatto di pomodori, uvetta e pinoli. Si abbina bene anche ad un altro piatto della tradizione locale come il “trancio di branzino all'odore di aglio e cipolla”.

Nessuna recensione dei clienti al momento.

Scrivi una recensione

Tancredi 2012 IGT donnafugata (vino rosso)

Denominazione: Sicilia DOC

Tipologia: cabernet sauvignon, nero d’avola, tannat ed altre varietà

Alcol: 14%

Formato: 0.75l

Temperatura di servizio: 16/18 °C

Abbinamenti: primi e secondi piatti di terra

Riconoscimenti annata corrente

ROBERT PARKER 92/100

WINE SPECTATOR 91/100

JAMES SUCKLING 90/100

I vini di Donnafugata interpretano la Sicilia e ne raccontano con passione l'universo sensoriale. Natura del suolo, esposizione, altitudine, andamento climatico e vitigno sono le principali variabili in gioco per ottenere vini che esprimano in modo autentico l’appartenenza a terroirs unici. Dopo aver scelto l'abbinamento vitigno-territorio, la viticultura mirata "legge" con attenzione e sensibilità la vigna nella sua interazione con l'ambiente per portare l'uva al suo apice qualitativo. I frequenti assaggi delle uve sul campo consentono di individuare il momento ideale della vendemmia per ogni singolo vigneto. I processi di cantina prevedono l'uso di tecnologie semplici e rispettose dell'integrità di uve, mosti e vini.


Lo staff tecnico, con degustazioni continue, verifica gli obiettivi sensoriali, la rispondenza al frutto e al territorio. Intervenendo sui processi in corso, in vigna ed in cantina, l'enologia di precisione ridefinisce anno dopo anno i confini della qualità. Lo staff è composto da tecnici competenti e affiatati (agronomo enologo, responsabile del controllo qualità, cantinieri e responsabili del vigneto) che accompagnano le fasi del processo produttivo affinché la natura faccia al meglio il suo corso.

Accept Site use cookies