Grappa Ben Ryè di Pantelleria (Donnafugata)

Donnafugata Donnafugata

Nuovo

Caratteristiche del vino

Cantina: Donnafugata
Regione: Sicilia (Italia)
Carta dei vini: Grappa
Denominazione: Grappa di Ben Ryè
Uvaggio: 100% Zibibbo utilizzate per la produzione del Ben Ryé
Gradazione: 42%
Formato: 50cl
Stile: Distillato

Maggiori dettagli

36,00 €

tasse incl.

logocivico14-azzurro-413x250.png

Spedizioni in tutto il mondo

Consegna in 24/36 ore

I nostri prodotti sono di alta qualità

Acquisti sicuri nel nostro negozio online

La grappa Ben Ryè di Donnafugata è una raffinata e prestigiosa grappa lasciata maturare in piccoli carati di rovere. Deriva dalle vinacce di uve di Zibibbo per la produzione del Moscato d'Alessandria, e raggiunge una gradazione di 42% vol.

La grappa Ben Ryé è una grappa che esprime in modo armonico ed elegante la personalità di Pantelleria, l'isola del sole e del vento. Il distillato si mostra con ampi riflessi dorati, si contraddistingue per la sua caratteristica nota agrumata che si apre in mille sfaccettature di frutta fresca e candita come il cedro, la pesca, l’albicocca e la frutta esotica che si fondono con un delicato profumo di vaniglia.

Caratteristiche di questa Grappa Ben Ryé Donnafugata La grappa Ben Ryé, dopo un lungo affinamento in piccoli carati, si presenta di colore oro antico e di estrema limpidezza; all'assaggio risulta di una dolcezza pronunciata non eccessiva. La prima percezione olfattiva è la nota caratteristica agrumata e poi il complesso aromatico si apre in mille sfaccettature di frutta fresca e candita accompagnati da un delicato profumo di vaniglia che ne accresce il prestigio e la gentilezza al palato.

Abbinamenti consigliati degustando la Grappa Ben Ryè La grappa si accompagna con piacevolezza a frutta e pasticceria secca oppure a piccolissimi sorsi, da provare insieme a formaggi stagionati e piccanti.

Va servita a 12° C massimo 16°C in calici tipo tulipani svasati e aperti sull’orlo.

Nessuna recensione dei clienti al momento.

Scrivi una recensione

Tancredi 2012 IGT donnafugata (vino rosso)

Denominazione: Sicilia DOC

Tipologia: cabernet sauvignon, nero d’avola, tannat ed altre varietà

Alcol: 14%

Formato: 0.75l

Temperatura di servizio: 16/18 °C

Abbinamenti: primi e secondi piatti di terra

Riconoscimenti annata corrente

ROBERT PARKER 92/100

WINE SPECTATOR 91/100

JAMES SUCKLING 90/100

I vini di Donnafugata interpretano la Sicilia e ne raccontano con passione l'universo sensoriale. Natura del suolo, esposizione, altitudine, andamento climatico e vitigno sono le principali variabili in gioco per ottenere vini che esprimano in modo autentico l’appartenenza a terroirs unici. Dopo aver scelto l'abbinamento vitigno-territorio, la viticultura mirata "legge" con attenzione e sensibilità la vigna nella sua interazione con l'ambiente per portare l'uva al suo apice qualitativo. I frequenti assaggi delle uve sul campo consentono di individuare il momento ideale della vendemmia per ogni singolo vigneto. I processi di cantina prevedono l'uso di tecnologie semplici e rispettose dell'integrità di uve, mosti e vini.


Lo staff tecnico, con degustazioni continue, verifica gli obiettivi sensoriali, la rispondenza al frutto e al territorio. Intervenendo sui processi in corso, in vigna ed in cantina, l'enologia di precisione ridefinisce anno dopo anno i confini della qualità. Lo staff è composto da tecnici competenti e affiatati (agronomo enologo, responsabile del controllo qualità, cantinieri e responsabili del vigneto) che accompagnano le fasi del processo produttivo affinché la natura faccia al meglio il suo corso.

Accept Site use cookies